immagine sito ac1

Tutto quanto aveva per vivere

ac manifesto 2017 18

I ragazzi raccontano la Magnifica Avventura!

Segno   Festa degli Incontri 2016   Retro“Per me la festa degli incontri è stata fantastica” (Gabriele)

“Speriamo  di poter ripetere questa esperienza” (Salvatore, Daniele, Matteo)

“E’ stata la prima esperienza con il mio gruppo e infatti mi sono divertito di più” (Andrea)

“Abbiamo  fatto molte nuove amicizie” (Claudia)

“Mi ha fatto riprovare emozioni che da tempo non provavo” (Davide)

“Mi sentivo felice come se ci fosse Gesù affianco a me” (Vittorio)

Per molti di noi, questa “Magnifica avventura” è stata la prima festa degli incontri a cui abbiamo partecipato..ci sentivamo carichi ed emozionatissimi già dal venerdì, soprattutto perché non sapevamo cosa di bello ci aspettasse. Vedere così tanti bambini e ragazzi come noi ci ha fatto capire quanto l’ACR e il nostro gruppo siano importanti. La festa è stata organizzata al “Museo del treno” di Pietrarsa: il viaggio in treno infatti è stata l’ambientazione che ha accompagnato tutta l’ACR quest’anno. Siamo stati accolti nella piazzetta centrale del museo e, nell’attesa che tutti arrivassero, abbiamo ballato e cantato insieme agli animatori inni e bans! Il tema della festa era la riscoperta della città e in particolare dei luoghi in cui ognuno di noi vive ogni giorno. Noi ragazzi delle scuole medie siamo stati divisi in gruppi, ognuno capitanato da un educatore che impersonava un capostazione; il nostro compito è stato quello di convincere “Bob il palazzinaro” ad apprezzare ciò che abbiamo intorno, perché, anche se i nostri parchi, le nostre strade, le nostre piazze non sono sempre pulite e ben tenute, sono i luoghi in cui ogni giorno noi viviamo e cresciamo insieme, dove stringiamo amicizia o litighiamo… Dopo aver giocato e convinto Bob il palazzinaro a guardare il mondo con occhi diversi, abbiamo visitato il museo dove ci aspettavano tanti treni diversi e antichi, in cui era anche possibile entrare! Per concludere la festa, ci siamo ritrovati tutti, adulti e ragazzi, nella piazzetta del museo, allestita come una chiesa (l’unico luogo ancora da riscoprire!) dove Don Donato con semplicità ci ha rispiegato il messaggio della festa e ci ha fatto capire che in fondo Gesù vuole anche questo: vuole farci essere Autentici e rispettosi verso tutti e tutto!

Vi ringraziamo per questa bellissima esperienza: nonostante il Sole forte, ci siamo divertiti moltissimo e siamo stati TUTTI felici di aver finalmente partecipato!

Acr - Parrocchia S.Maria del Buon Consiglio a Confalone